domenica 4 settembre 2016

VEGGENTI CHE FUGGONO ALLE CRITICHE.

VEGGENTI CHE FUGGONO ALLE CRITICHE.




Molto spesso, come oramai sapete, mi trovo persone che mi chiedono pareri su questo e sul quel veggente, come non cercare di aiutarli, è doveroso, ma alle volte le persone mi linkano le pagine Facebook di questi presunti veggenti, solo che quando io clicco per entrare vedo che l'accesso ad esse mi è precluso, cosa è accaduto, che il veggente o chi per esso, mi ha bloccato, perché?

Alle volte perché nei miei blog ho mosso della critiche contro costoro, leggendo i loro messaggi e presunte profezie, molto discutibili. Curiosamente questi presunti veggenti che amano mostrarsi in Tv, perché qui quello che conta è farsi il nome, dicono non prendo soldi, non chiedo soldi, ma curiosamente nei loro siti ci sono anche codici IBAN, per le offerte libere, chissà perché ci sono?

Per non parlare delle offerte libere che accettano senza batter ciglio, è come se loro chiedessero danaro, è la stessa cosa, l'unica differenza che non chiedono direttamente ma accettando l'offerta è come se ti facessi pagare. Non cambia nulla! Innanzi a Dio sono sempre soldi che arrivano, in tasca, per cose che non ti appartengono, e che se sono di Dio a Dio dovrebbero andare anche la beneficenza. Cosa che spesso non è così! Il fatto di accettare donazioni libere, significa che indirettamente ti riconosci che parte di quello che ti viene dato, viene da te. Poi oltretutto bloccare una persona che non ha potuto nemmeno interagire con te, sulle tue pagine Facebook, è abbastanza strano, anche se ti ha criticato magari attraverso altro profilo come La Strada dei Miracoli, fa ben capire che i presunti veggenti ti temono, e quindi ti chiudo la possibilità di essere criticati, perché forse non saprebbero come rispondere, ciò significa che hanno paura. 

La cosa curiosa è che un vero veggente se ha Dio vicino a se non teme nulla, perché Dio risponderà per te, ti mette in bocca cosa dire e cosa rispondere tanto da lasciare interdetti tutti. Quindi qui si capisce ben altro.

Però, non si risparmiano di sbirciare, le tue cose, ti spiano, ti leggono e magari prevalano da te tutto quello che a loro serve, imparano tutto quello che è necessario sapere, come non sbagliare o come scrivere bene un messaggio per  meglio essere creduti, ma il sotto scritto vede lo stesso!....
Questo è l'operato dei veggenti di oggi, il testo qui sotto, denota degli aspetti interessanti di questa veggente, anche abbastanza imprudentemente, ha indirettamente ammesso che lei legge gli altri veggenti più autorevoli, cosa che a me, non interessa proprio per nulla, se non fosse che sono le persone che mi chiedono, altrimenti per me sarebbero inesistenti pure quelli, questa signora cita Anguerra perché lo legge, come altri e sicuramente il sottoscritto come fanno anche quelli di Medjugorje e molti altri da tutto il mondo, ormai si sa che tutto il mondo mi legge, mi leggono negli Vaticano, Usa, Canada, in tutta Europa, in Asia dall'India al Giappone fino in Australia, in Turchia e tutti gli stati arabi, in Israele, dall'Egitto al sud Africa, dal Messico all'Argentina, manca solo il polo sud, fra un po mi leggono anche gli pinguini...ahahah.

Come tutti quelli che ogni giorno scrivono di queste cose, l'interesse si sa è molto alto tra le persone di tutto il mondo, non solo tra coloro che bazzicano casa e chiesa, ma anche servizi segreti, governi, chiunque.

Un ragazzo su fb, mi ha linkato questo... appunto chiedendomi un parere... siccome non accedevo al profilo mi ha incollato in messenger il testo, che Vi riporto:


Discorso di Teresa Scoppelliti:
Buongiorno amici cari, da quando ho cominciato ad avere le visioni mariane, la Madonna mi ha affidato dei messaggi forti che ho preferito non rivelare. Molti di questi si sono avverati col passare del tempo. Anche la chiesa mi ha chiesto di mantenere il segreto su qst messaggi per evitare che si crei allarmismo tra la gente. Così ho fatto per anni. Sono andata spesso in tv e spesso mi veniva detto che se io rivelava qst messaggi, si potevano prevenire tante cose brutte. Siamo reduci dal terremoto che ha colpito il Lazio e che ha fatto quasi 300 morti. ...si scava ancora e purtroppo il numero dei morti crescerà ancora. Io sapevo di tutto qst disastro ma non ho detto niente per non creare panico. Ieri c è stato il terremoto lungo la fascia tirrenica calabrese e, cosciente del messaggio che la Madonna mi aveva dato solo pochi giorni prima, ho deciso di pubblicarlo. C è chi chi ha accolto favorevolmente c'è invece chi, come sempre accade, ha criticato duramente la cosa. Sono stata criticata perché sto cercando di mettere in guardia le persone da un nuovo eventuale disastro. Allora....come è normale che sia nella natura umana, se una come si dice, si viene messi messi in croce, se non si dice sì viene massacrati. provate a mettervi un secondo nei miei panni: cosa avreste fatto? Il terremoto che c è stato ieri in Calabria, non è qll indicato dalla Madonna: c'è ne sarà un altro più forte. Queste cose non potrei dirle perché è un rischio per me ma lo faccio lo stesso perché ogni volta che vedo il disastro ad a matrice provo un grande rimorso. Molti mi chiedono qnd avverrà qst terremoto in Calabria : a noi veggenti non è dato sapere la data e l ora precisa dell' evento per il semplice fatto che il nostro tempo non coincide con i tempi del cielo. Al veggente di Agguerra fu annunciato un attacco terroristico a Roma lo scorso marzo. Fortunatamente non avvenne ma ciò non significa che non avverrà. Oltretutto un evento tragico si può scongiurare con l'ora forza della preghiera, che è l unica cosa che deve andare avanti. Molti non capiscono che il compito che abbiamo noi veggenti è molto duro.....molti ci ingiuriano e ci insultano ma noi continuiamo ad andare avanti perché è la Donna che ci dà questa forza. L umanità non ha ancora compreso quanto noi veggenti la amiamo perché siamo pronti pronti a sottoporci a qualsiasi tipo di pericolo pur di portare a l'unico conoscenza le splendide parole di questa splendida madre . Buona domenica ai ci cari.”








Ora quando un veggente mi dice, non potevo rivelare perché mi era stato detto così dai preti, sono bugie, perché la Madre di Dio vuole sempre che venga rivelato tutto quello che lei dice, può esserci eccezionalmente qualche cosa da celare, ma non da celere per sempre e sopratutto devono essere rivelate tempestivamente molto prima degli eventi, altrimenti a cosa servono, a nulla, neanche rivelarle, meglio stare zitti, anche perché potresti essere accusato anche dal popolo di non aver salvato delle vite umane, perché se tu sai che deve avvenire un determinato evento; come tu l'abbia saputo non ha importanza, ma se tu sei sicuro che questo avverrà devi dirlo proprio per salvare coloro che almeno credono, così facendo contribuisci tu stesso alle morte di costoro, che cavolo si vanta questa!!! Allucinante!

Potrebbe addirittura rischiare questa signora, se qualcuno gli fa una denuncia per non aver avvisato in tempo, può rischiare anche brutto, avrebbero anche ragione.

Perché le cose che la Madre di Dio va dicendo ad un veggente se sono vere, devono essere rivelate non serve a nulla tenerle segrete, anche perché il segreto non fa bene ne a chi lo ha ricevuto, ne tanto meno a chi lo dovrebbe ricevere, si perché se tu non riveli quanto ti è stato detto in modo tempestivo, cioè significa molto prima dei fatti che devono avvenire, almeno un anno prima come minimo oppure anche a poche ore, non so in questo caso quanti ti crederebbero, ma certamente,sempre qualcosa è, Certo capisco che c'è anche il procurato allarme, però io credo che sia meglio un procurato allarme che centinaia se non migliaia di morti, o no! Boh!, con tutti i problemi connessi a seguire...quindi ti rendi complice degli eventi che potevano essere almeno diminuiti e quindi la responsabilità ricade anche su di te, non solo spiritualmente parlando, tanto perché i veggenti di tutto il mondo lo sappiano, che è così!!!

Se tu hai amore per la gente, non puoi tacere, nemmeno se è il papa che te lo dice.

Un esempio molto chiaro fu suor Lucia quando il vescovo di allora le chiese di mettere per iscritto il segreto specie l'ultima parte, lei chiese alla madonna dicendogli se poteva rivelare il segreto e la madonna cosa gli disse, che stava attendendo che lei lo facesse, cosa significa questo?

Che quando la Madre di Dio ti dice di mantenere un segreto in realtà ha un altro senso, tener un segreto significa mettere alla prova il veggente, cioè il Signore vuole vedere se il Veggente terrà veramente il segreto, oppure lo sfrutterà in modo diretto o indiretto come sta facendo qualcun altro. 

Ma significa anche che ti fa capire entro quanto tempo rivelarlo, infatti suor Lucia disse che secondo lei il suo sentire doveva essere divulgato entro una certa data, cosa che poi la chiesa non ha fatto, prendendosi per altro la responsabilità.

Io stesso ho iniziato a rivelare le cose da quando ho iniziato a scrivere sul pc, non certo quando ero piccolo che non esisteva, prima le ho rivelate a pochi, se non proprio tenute quasi completamente celate, anche perché non era il tempo, poi quando ho preso il PC, ho iniziato a divulgare rimanendo sempre anonimo con questo soprannome Boanerges, quindi parliamo del 1989-90, ma sempre in forma anonima, ho rivelato delle torri gemelle perché pure io lo sapevo, ma chi ti crede, ho rivelato del terremoto poi avvenuto nel 2012 in Emilia, e così tante altre cose, che le persone che mi conoscevano in rete, potrebbero testimoniare ancora oggi, certo ho riportato quello che sapevo fino a quel momento. Poi quando ho avuto la possibilità di aver un blog è iniziato una comunicazione più ampia, ma da molti anni parlavo in rete, sopratutto di eventi futuri. Per cui anche molti potevano già beneficiarne indirettamente, come poi qualcuno fece.

Qui è una furbata dire i preti, il Signore non volevano, etc, non conta proprio nulla dir queste cose, oltretutto dire di sapere gli eventi appena avvenuti, fa assai sorridere, avrebbe dovuto almeno un mese prima anche molto prima divulgarli, era suo compito e suo dovere, anche a rischio di una denuncia per procurato allarme se sapeva ed era certa che quello conosceva si sarebbe verificato, non un opzione, si fa quello che dice la Madonna non quello che la chiesa non vuole, questo è essere ligi a Dio, queste cose che va dicendo questa donna sono frottole....

Visto che la profezia serve per convertire molti, oltre che lenire e diminuire di forza l'evento stesso, non si può impedire in assoluto, ma tentare di diminuire si, in questo caso questa signora che si vanta tanto, avrebbe fatto peccato, che tanto spavaldamente va adesso a sbandierare questa cosa. Io direi che dalle sue espressioni questa donna legge molto in rete, vorrei leggere qualcosa di queste sue presunte profezie... infatti il fatto stesso che mi abbia bloccato l'accesso al suo profilo la dice lunga, perché senza ombra di dubbio non la risparmio.

Adesso avrebbero anche la furbizia di sbloccare il profilo per far credere che io dico frottole...ma ho posto di proposito l'immagine della pagine facebook.


Invece di parlare tanto di altri profeti o profezie, metta nero su bianco le sue presunte profezie; è facile a posteriori dire un sacco di balle.... poi c'è anche gente che ho trovato personalmente che oltretutto sfacciatamente si appropria/va di quello che scrivo/vevo in rete, come accade ora, e  come fu una certa Conchiglia, e altri che a dir la verità i suoi testi erano assai poco divini, un veggente che agisce in questo modo, furbesco e disonesto,  dimostra solo che non ha quello che afferma.