giovedì 16 giugno 2016

Alison Misti vera o falsa!!!


Alison Misti si dice una mistica!?



Voglio far notare una cosa, come l'immagine alla vostra Sx qui sopra corrisponde esattamente nelle sembianze a quella di questo profilo, ben conosciuto alla vostra Dx...è praticamente quasi identica, la figura del volto. L'immagine a sinistra si trova nelle pagine di questa Alison Misti.


Prima di iniziare a parlare del sottostante messaggio ricevuto dalla Sig.ra Misti, scrivo qualcosa che mi lascia assai perplesso. nel 2014 bloccai l'IP della persona in questione perchè qualcuno mi disse che vi era qualche suo messaggio molto simile ai miei, non sapendo allora chi fosse questa persona andai a vedere ed effettivamente vi era una certa traccia in quello che lessi. Allora cosa feci, bloccai la mistica Alison Misti, mediante l'uso dell'IP, infatti i sistema mi diede come responso che era stato bloccato quell'ip e tutti quelli legati a lei ed altre persone, che io trovai nella stessa piattaforma, oggi a distanza di due anni, qualcun altro mi pone un obbiezione, dicendomi ancora che curiosamente i miei testi assomigliano a quelli di questa misti, mi son venuti i due minuti, perchè ho capito che qualcuno deve aver aggirato il problema, questa sera sono andato a vedere, le impostazioni del sistema non era più attive, mi sono accorto che qualcuno non so chi deve averle disattivate permettendo di conseguenza, la lettura delle mie pagine non solo alla mistica Alison Misti e ad altri, di cui per altro oggi ho verificato io sesso posso legge le sue, cosa che prima non potevo fare, ovviamente funziona come su Facebook, blocchi una persona non la vedi più, ne lei ti vede più. Allora ho capito che come fanno molti altri prendono da me, e copiano, cambiando i contenuti ovviamente essendo poi che scrivo cose, che nessuno scrive, figuriamoci se non sono appetibili, i contenuti. Chi sia stato a modificare le miei impostazioni, questo non lo posso sapere, ne voglio colpevolizzare nessuno, però è un dato di fatto che la Sig.ra Misti mi legga, quando l'avevo bloccata, quindi non poteva non leggermi.


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

DIO PADRE:CONSACRATI NON vi è concesso SCOMUNICARE..

Messaggio di Dio Padre del 14 Giugno 2016 al Giglio del Santo Volto.

Questi sono gli abitanti della provincia che ritornarono dall'esilio, i deportati che Nabucodònosor re di Babilonia aveva condotti in esilio a Babilonia.
Essi tornarono a Gerusalemme e in Giudea, ognuno alla sua città Esdra 2:10
Quegli uomini furono presi da grande timore e gli domandarono: «Che cosa hai fatto?». Quegli uomini infatti erano venuti a sapere che egli fuggiva il Signore, perché lo aveva loro raccontato. Giona 1:10
Per conto mio mi prodigherò volentieri, anzi consumerò me stesso per le vostre anime. Se io vi amo più intensamente, dovrei essere riamato di meno? 2Corinzi 12:15
Le parole della bocca del saggio procurano benevolenza,ma le labbra dello stolto lo mandano in rovina: Qoèlet 10:12


Questa parte non mi interessa è un riportare parti di testo sacro.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

La Signora dice che un messaggio che lei avrebbe ricevuto da Dio Padre vediamo subito è vero!!!

Intanto teniamo presente che si parla di Dio Padre, non di Gesù, ben diverso!!!



""Miei amati figli, non dovete mai pensare che il Padre vostro non conosca le difficoltà in cui vi trovate quando annunciate la Seconda Venuta, in modo particolare ai Miei Ministri consacrati.
Temete, ed è cosa non errata, che non vi sia più permesso accostarvi al Sacramento della Riconciliazione e dell' Eucarestia.""



-E chi ha detto questa cosa?


Intanto prima di tutto se fosse vero ciò l'eucarestia non avrebbe più il potere di donar il suo Santo Spirito, nel il corpo, ne il Sangue di Cristo, tutti prenderebbero un eucarestia non consacrata e tutti mangerebbero la loro condanna... quindi già questo passaggio è falso...



"In qualche caso, ahimè, anime coraggiose hanno dovuto fare i conti con questa triste realtà.

"Ed è per questo, che Sto abbreviando il tempo della Misericordia, ormai prossimo a scendere su tutti gli uomini."



Cosa centra la misericordia....perchè Francesco ha indetto l'anno della misericordia, ma non centra proprio nulla...



"Voi, affamati di Giustizia, non tarderete a respirare nuovamente.È anche vero, e ne siete a conoscenza ormai da tempo, che se l'attesa si trasformerà in gioia, alcune di queste anime torneranno ad uno stato oscuro, a causa della tiepidezza della loro fede."



-Non esiste nessuno stato oscuro, o sono si dannano o vengono salvate. 
 Questo non è il modo di parlare di Dio Padre!!!



"Ed è per questo, che i Miei Soldati cercheranno con ogni mezzo che viene dal Padre, di non permettere che esse si allontanino di nuovo."


Ma come dal Padre, se quello che parla è il Padre?


"Noi possiamo, cari figli.
Voi avrete le benedizioni necessarie e il discernimento per adempiere appieno la Volontà dell' Altissimo."


Ma che sta dicendo, ma chi è che parla? Il Padre o chi?


Questo cari figli, identifica che non è la mistica che parla, perchè non lo può dire, ma al tempo stesso, "la volontà dell'Altissimo", ma Dio Padre non dice mai di se stesso di essere l'Altissimo, è un termine che gli angeli hanno suggerito agli esseri umani, per onorarlo!!!
Quindi anche questa frase è un invenzione della mistica Alison, che non sa nemmeno come Dio Padre parla a noi.



"Reclamerò ogni essere vivente alla Fonte.
Adotterò le misure necessarie per recuperare le anime, costi quel che costi.
Appartengono a Me e difficilmente le lascerò cadere nelle braci ardenti."


Oh Signore quante stupidaggini che sento tutte in una volta sola... 


"Recuperare le anime costi quel che costi," ma allora questa non sa proprio nulla di quello che deve venire, ne tanto meno sa nulla di quello che sarà. magari cadessero nelle braccia ardenti, visto che sono le Sue...roba da neanche da credere quante scemenze....


""Ministri dell' Altissimo, ascoltate Me, il Dio Vivente:
Non vi è concesso alcun diritto di scomunica verso costoro che Io Stesso Ho inviato per svegliare il vostro spirito tiepido.""



Molto chiaro parla di Dio Padre....allora è chiarito che parla il Padre Celeste... il discorso della scomunica questa non sa un tubo......mettiamo un velo pietoso....


"Voi sarete sordi agli appelli Celesti per un breve istante, poiché non Potrò permettere si vada oltre il limite da Me stabilito. 

Accettate la Verità ed ascoltate i Miei messaggeri.
Il più povero, colui o colei che spesso resta nascosto ai vostri occhi nelle rispettive parrocchie, potrebbe essere la persona scelta per richiamarvi ad aprire gli occhi."
"Non chiudete la porta all'Azione dello Spirito, bensì assecondatela e cercate di documentarvi su quanto Sto rivelando riguardo ai tempi attuali, anche a privati.
Saranno coloro che porteranno la Luce, in questo frangente."


Fesserie!!! Dio Padre non parla così!!!



Non discostate anche le più piccole rivelazioni, d'ora in avanti. "

che disco che? ahahah ma che senso ha.....è sciroccata....



"Sto scegliendo diversi messaggeri da inviare anche nelle più lontane e sperdute parrocchie, perché giunga urgentemente la Mia Parola ovunque. "


Buona questa ha bisogno di scegliere...allucinante....



"Guiderò e sveglierò anime e le preparerò alla Missione che Ho designato per ciascuno.
Aprirò porte sigillate e irromperò violentemente, se Lo riterrò necessario. "



Questa proprio è terribile che Dio Padre irrompa violentemente questa non mi sta proprio in tasca..... un altra falsa veggente....





"""Purché tutti abbiano a conoscere quanto è già sopra di voi e come ripristinare le mancanze verso di Me, l'Onnipotente Dio.
Accettate la Verità, ascoltate le voci che gridano nel deserto come la voce di Giovanni si alzò per annunciare il Salvatore.
Giovanni gli rende testimonianza e grida: «Ecco l'uomo di cui io dissi: Colui che viene dopo di me mi è passato avanti,perché era prima di me». Giovanni 1:15
Annunciate e non abbiate timore dell'umana creatura.
Temete solo di non compiacere il Padre.
Siate saggi, figli Miei.
Solo il Mio Giudizio conta davvero.
Ciò che viene dall'uomo è senza fondamento, nulla conta il giudizio dell' uomo di fronte a quello dell' Altissimo.
Dio, Padre di bontà È scudo, È Potenza, È rettitudine, È infinito Amore e tutto tiene sotto di Sé.
Andate e annunciate la Verità con la benedizione dell' Altissimo ed Eterno Dio.""


Sorvolo tutto il resto perchè mi stanno venendo i fumi...



E per fortuna che non mi sono mai occupato di questa mistica Alison Misti...per fortuna che non leggo mai quello che scrive, se no la faccio diventare verde, rosso e blu a strisce.


Ricordiamoci che il Padre Celeste si mostra rarissimamente agli umani e come disse Gesù solo il Figlio lo ha rivelato, quindi mai nessuno lo ha visto, salvo in forme diverse.


Penso non ci sia bisogno che io vi dica vero o falso lo capite anche da soli.

Mi raccomando quando leggete non fate come le oche che prendete tutto per buono anche quello che non capite...leggete bene che nessuno è stupido, si capisce subito quando il testo è vero o falso.
E come dice Gesù abbiate sale in voi!




lunedì 13 giugno 2016

BENEDIZIONI A NOME ?



BENEDIZIONI A NOME ?






Aldilà del contenuto della parole del lettore che a dir la verità mi sembrano un po costruite, e mi da l'impressione che dica anche frottole forse raccontate dai veggenti. 



Ma se sto a quello che vi è scritto nel testo qui sotto, che si trova anche al link, vediamo cosa dice:

La Madonna di Medjugorje insegna una benedizione speciale per guarire e convertire. Funziona!!!


La Madonna ci raccomanda di parlare di questa benedizione e di trasmetterla solamente alle persone che sono impegnate nel cammino, alle altre noi dobbiamo trasmetterla silenziosamente.
Un giorno la veggente Marija mi ha confidato che lei stessa dava questa benedizione speciale e materna molto semplicemente dicendo: "Ecco, ho ricevuto la benedizione speciale e materna dalla Madonna e te la trasmetto", e puoi aggiungere le preghiere che vuoi, col cuore.
Questa benedizione si può trasmettere solo a una persona alla volta.
Verso gli increduli possiamo trasmettere silenziosamente questa benedizione. Ogni genere di grazie investe allora queste persone, pace, gioia, conversione.
Quando benedico i miei nemici (Gesù l’ha chiesto a tutti) con questa benedizione, Maria mi aiuta ad amare questi nemici con un cuore materno, con il suo Cuore.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Devo dire che quella frase non ha alcuna efficacia sotto il profilo neppure di benedizione, perchè la Vera Madre di Dio, benedice gli esseri umani sempre ma per conto sia del Figlio, che del Padre e dello Spirito Santo, non lo fa mai, per conto proprio, per diverse ragioni, principalmente per umiltà verso Dio.

Intanto in questo testo ci sono delle cose che non esistono proprio, nel modo di ragionare della Madre di Dio, Essa dedica al mondo una benedizione, lo fa per tutti indistintamente, perchè tutti gli esseri umani sono sui figli, tutti gli esseri umani sono egualmente importanti, specialmente come Gesù fece ben capire, sopratutto i peccatori, infatti Cristo si accompagnava spesso con questi, per impartire le sue lezioni, le benedizioni etc. La Madre di Dio non nega mai a nessuno, una benedizione, quando lei benedice lo fa a nome di Suo figlio, non lo fa per se stessa, anche perchè il Suo potere è un dono di Dio, è Dio che gli ha donato questo potere, per cui tutto arriva da Lui, ed essa fa tutto per sua volontà. 

vediamo le parole che dicono:" di trasmetterla solamente alle persone che sono impegnate nel cammino, alle altre noi dobbiamo trasmetterla silenziosamente." questa è una invenzione della veggente!!! 

La Madre di Dio non ha mai detto nulla del genere, non ha mai fatto differenze tra quelli che seguono questo loro cammino?, quindi solo chi va li a Medjugorje, quindi si devono ritenere eletti, perchè questo è l'intendimento che cela questa frase. 

Poi trasmette una frase assurda, le altre dobbiamo benedirle nel silenzio, questo non esiste, non esistono benedizioni silenziose, ho si dicono o si tacciono; diversa è la benedizione fatta dal sacerdote che non ha bisogno di parlare perchè quello che vale è il gesto accompagnato dal pensiero di benedizione, ma in questo caso c'è il gesto che fa comprendere che vi è in atto una benedizione, se non c'è gesto, non c'è benedizione, non esiste che io penso di benedirti e non lo dico, non ha alcun senso, non si fa alcun bene nel tacere. 


Ripensando or-ora al messaggio, m'era sfuggita una cosa, la frase è curiosa, e dice "" sono impegnate nel cammino,""  ma di quale cammino sta parlando? Non è che per caso questi "veggenti" appartengano ai neocatecumenali? 

".... Il Cammino - come ha ben detto mons. Schneider - è una setta protestante-ebraica, una setta che di cattolico non ha nulla"

Quando una veggente fa esplicito riferimento ad un cammino facendo poi differenziazione tra quelli che percorrono il cammino e quelli che ne stanno fuori, ben si comprende che si vuole mirare ai neocatecumenali- il cammino.

Per cui dico che questa è un' invenzione di questa falsa veggente.

Sono d'accordo su quanto afferma Mons. Gemma.




Oltretutto la frase stessa della presunta benedizione...

"Ecco, ho ricevuto la benedizione speciale e materna dalla Madonna e te la trasmetto"



Non ha senso.... Gesù è molto chiaro in ciò, nei vangeli, è chiaro il messaggio di Cristo quanto esso rimprovera gli apostoli per aver fermato quell'esorcista estraneo, cosa gli risponde...


Marco 9,39 - Gesù disse: "Non glielo proibite, perché non c’è nessuno che faccia un miracolo nel Mio Nome e subito dopo possa parlare male di Me."


Cosa leggiamo in questa frase, Gesù parla che i miracoli e le benedizioni, perchè gli esorcismi si fanno mediante benedizioni, si fanno in Suo Nome, non in nome di nessun altro!!! 
Se no avrebbe detto, anche in nome di Mia Madre, ma non lo ha detto, per cui le benedizioni si fanno prima di tutto in Nome di Cristo e poi anche nel Nome della Madre, come del Padre Celeste, così dello Spirito Santo, perchè Gesù è colui che si è sacrificato ed è su di lui che si poggia tutta la legge e i profeti. 

Queste eresie che s'inventano questi soggetti, farebbero molto meglio a non dirle...

La Madre di Dio, benedice sempre in nome del Figlio, quando dice ti benedico e fa segno di croce, ma ciò significa che se non dice nel Padre, nel Figlio, e nello Spirito Santo, ma fa solo segno di croce questo vale lo stesso, come averlo detto.

A Lourdes, ha fatto un segno di croce verso Bernadette, senza dir nulla, ma quello valeva lo stesso come benedizione, per far capire a Bernadette, che la benedizione va fatta con un segno di croce visibile, anche senza parole e non invisibile, perchè non conta proprio nulla. 

Le Frottole che questi sedicenti veggenti s'inventano sarebbe meglio se tacessero, perchè più parlano e più emerge la verità!
Ma loro si sentono intoccabili per quello dicono queste cose, sanno che hanno dalla loro parte tantissima gente che non capendo un tubo di queste cose, gli crede ad occhi chiusi, per cui vanno avanti a ruota libera, fregandosene di tutti, anche di Dio. 

Una benedizione fatta a nome proprio non vale assolutamente nulla, ma nulla di nulla!!! 

Anzi a dir tutta la verità,  se io benedico a nome mio, in pratica faccio un atto contro Dio.

L'unico che non Benedice facendo alcun segno di croce, è Cristo!
Ma questo è ovvio, esso dice solo ti benedico e null'altro, non ha neppure bisogno di alzare le mani, perchè vale la sua parola, perchè è ovvio esso fa parte della Santa Trinità, ha in se il potere, ed è il potere stesso, esso è il verbo di Dio.

Gli angeli fanno il segno di Croce, così come Sua Madre, non ha nemmeno bisogno di dire alcuna parola, qualche volta lo dice, ma non sempre. 

E ricordiamoci che un veggente non è meglio del Vicario di Cristo, se il Vicario benedice con una formula, molto più il veggente che spesso non è neppure sacerdote o apostolo eletto da Cristo stesso.

Questo messaggio della presunta veggente Marjia non viene dal Signore, ne sono sicurissimo, perchè la Madre di Dio, fa la volontà di Suo Figlio e attua la Sua legge, non si oppone mai alla Legge del Figlio, ne del Padre...


Riepiloghiamo come benedicono e si benedice:


  1. L'essere umano benedice, sia facendo segno che parlando.
  2. I santi, i beati, con segno di croce e/o parlando
  3. Gli angeli idem, fanno segno e/o parlando.
  4. La Madre di Dio, fa segno e/o parlando.
  5. Gesù Cristo, il Padre Celeste e lo Spirito, solo con la parola o con la presenza, non fa alcun segno.
La parola è il fulcro della legge di Dio, sia parola intesa come legge, che come emissione di un suono, quindi proclamazione.

L'emettere il suono attua la legge, cioè si manifesta il potere. 
Quindi è ovvio, che per noi umani è indispensabile benedire emettendo un suono, cioè parlando, perchè la benedizione la facciamo sempre e per conto di Cristo, non esiste che si benedica senza emissione di suono, lo si può fare anche solo con segno di Croce, ma senza nessun segno, nessuna parola non si attua nulla e non c'è benedizione. 

Per quello che riguarda Gesù, il Padre e lo Spirito Santo, anche la Madre di Dio, già la presenza è un segno di Benedizione, però essi non sono obbligati ad impartirla se non vogliono.


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Preghiamo per i due pontefici!





domenica 12 giugno 2016

SARA' IL 2016 L'ANNO DELLA RIVELAZIONE?

SARA' IL 2016 L'ANNO DELLA RIVELAZIONE?


Speriamo per loro!!!


Ho sentito dire che i 10 segreti di Medjugorie dovrebbero quasi sicuramente uscire quest'anno a detta di voci accreditate presso i Veggenti del luogo.




Anche perchè sono oltre 10 anni che i veggenti continuano ad annunciare ogni anno, l'uscita di questi segreti, ma puntualmente ogni anno nessuno parla, voi cosa dite?


Una domanda che sorge spontanea, c'è vera convenienza nel rivelare questi segreti?
Dopo la rivelazione degli stessi, l'interesse per il luogo rimarrebbe tale oppure andrebbe diminuendo fino a sparire?


Preferisco non scommettere, 
non vi dico perchè!!!

sabato 11 giugno 2016

I VEGGENTI DI MEDJUGORIE NON HANNO MAI PRESO DANARO SECONDO BROSIO!!


BROSIO AVRÀ' RAGIONE?




Ho letto e sentito che Brosio ha tuonato contro tutti coloro che asseriscono che i veggenti si sarebbero arricchiti chiedendo soldi; mettiamo per i ipotesi che loro non abbiamo mai chiesto denaro direttamente, crediamo pure a questa asserzione di Brosio che mette la mano sul fuoco, volontariamente. 

Però so che a medjugorje sono pervenute migliaia e migliaia di donazioni di tutti i tipi, sia danaro, che materiali e certamente nessuno si è sognato nemmeno minimamente di rifiutarle, tali donazioni, perché mai rifiutarle, se sono date gratuitamente e volontariamente, specie se è la "madonna" a chiedere di comprare i santini,immaginette, etc,!!!
Non ho mai senti che la Madre di Dio si sporchi con il vile danaro!!!

Sono sicuro che tutti, sia i veggenti, che Don Livio Fanzaga, i Frati Francescani ed altri hanno accettato le regalie, i doni, le donazioni. le offerte gratuite, generalmente non si rifiutano per far scortesia verso il prossimo?

Un conto è la costruzione di edifici per il culto che rimangono alla comunità religiosa della chiesa locale, un conto sono gli edifici privati, che rimangono come un bene al privato, al singolo e altri beni vari.

Come possono dire, noi non prediamo soldi dalla gente, quando questa te li offre? 
Come possono dire, noi non ci siamo arricchiti sulle donazioni?
Si sono arricchiti tutti, dai veggenti, hai frati, a tutti i movimenti che li sono sorti. 
Ma parliamo solo dei veggenti, degli altri non ci interessa, possono aver anche chiesto danaro, sono altri soggetti non centra nulla, per quanto se non ci fossero più i veggenti, crollerebbe la manna dal cielo!!

Allora io che non mi reputo un veggente, e dico che non lo sono, come ho già scritto per altro, non solo non mi sono mai fatto dare neppure un centesimo per tutto quello che liberamente di mia spontanea volontà, ho offerto al mondo, anche ad essere copiato da tutti i veri e falsi veggenti e altri vari autori furbi, tutti; ma nemmeno ho mai accettato alcuna offerta che qualcuno mi voleva dare, ne mai accetterei, ho sempre detto datele a chi ne ha bisogno, hai bambini, e alle persone bisognose, anche se a me faceva molto comodo averne e accettare le loro offerte, e le possibili donazioni, non le ho mai volute, e so che la Madre Dio è contentissima di questa mia scelta.

Ora se è contenta di questa mia scelta, perchè mai sarebbe contenta che invece i Veggenti di Medjugorje ed altri come loro accettano le regalie, le donazioni e le offerte di tanto danaro, di tante ricchezze, di case, terreni, etc e di ogni bene? 
Non vi sembra che ci sia qualcosa che non quadra?

Come può la Madre di Dio e Dio stesso dire liberati dal danaro perchè esso è figlio di mammona, e dire a questi veggenti di Medjugorie una parola contraria a quanto Egli stesso insegna? Non è possibile!!!

Gesù nel vangelo insegna una cosa ben precisa quando parla al giovane ricco, di liberarsi da tutti i sui beni, e di seguirlo, perchè mai vorrebbe che uno, che vuole seguirlo, dovrebbe accettare le regalie, le offerte, le donazioni? non sono anche queste forme di ricchezza? non sono anche queste indebito arrochimento? oppure questo non è un arricchimento indiretto?

Ricordo cosa disse il veggente IVAN in una nota intervista, che secondo il suo pensare "Dio sarebbe contento che una persona accumuli danaro," non ho mai saputo che Gesù sia contento che si faccia ciò, anzi ho sempre saputo il contrario.

Si può dire che esistono due modi per arricchirsi o chiedendo danaro o accettando danaro, è sempre danaro che si accetta, sia che esso venga donato, sia che esso venga chiesto, è sempre una accettazione di danaro, di ricchezza in varie forme, che entra nelle proprie tasche.

Non si dirà che non è vero? 
Non si dirà che Gesù escludeva questo genere di arricchimento indiretto?
Perchè vi dico che vi sbagliate.

Un conto è il popolo che lavora, per guadagnare il pane quotidiano, un conto sono coloro che lavorano per Cristo, che dovrebbero vivere solo di poche cose, non di beneficenza, ma di carità che è ben diverso.

Invece Gesù intendeva tutti i tipi di arricchimento, diretti ed indiretti, voluti e non voluti, chiesti e donati, sono sempre forme di arricchimento; il momento in cui una persona accetta un dono, è come se lo avesse chiesto. ma dal momento in cui lo accetta e lo prende, lo fa suo, diventa un arricchirsi. Per cui va ad aumentare la sua ricchezza personale o/e familiare, è anche questo va contro la logica di Cristo, ed è quello che Gesù intendeva, col liberati, denudati, spogliati, dai via i tuoi beni ai poveri, ma non vedo che i veggenti facciano anche questo, accettano ben volentieri il danaro che la gente gli offre, gli dona, gli regala, non si negano nel riceverlo, non dicono dallo ai poveri, lo prendono, lo accettano e accettano le case, accettano le cose, accettano tutto, quindi tutto si traduce in ricchezza, allora non si dica che loro non prendono danaro, perchè è falso, forse non lo prenderanno direttamente, non lo esigono, forse!

Ma sempre accettano danaro, sempre accettano ricchezza; qualcuno per scusarli cercherà di abdurre che le persone devono vivere, allora vi porto un esempio che non mi appartiene, ma appartiene alla Madre di Dio, quello che essa mi raccontò della sua vita terrena. 

Mi disse, un giorno, " nella mia terra natale, venne dai noi un uomo che voleva aiutarci perchè mio Figlio guarì un suo parente, esso ci porto in dono grande, di ciò che aveva, ma io dissi, è troppo per noi, dallo ai poveri che ne hanno più sogno, non dissi lo respingo, ma dissi dallo ai poveri, perchè io accettavo solo piccole cose, piccoli doni, il pane, il vino, e poche misere cose, quelle ci bastavano, si viveva miseramente, perchè così era giusto. Io seguivo alla lettera il modo di vita di Mio Figlio, perchè così Egli voleva, perchè così è giusto che sia, e così io voglio da te e da chiunque ci segua in onesta. Chi pratica la vera fede in Dio, segue Mio Figlio fino in fondo, nella sua volontà"

Quanto affermò Gesù, sul modo di seguirlo, qualcuno pensa che valga solo per i sacerdoti e non per tutti, ma questo è sbagliato, anzi chi dice di seguirlo cioè di volersi mettere al suo servizio come fanno i veggenti, i sacerdoti e chiunque altro, si deve far povero, altrimenti potrebbe esserci altro spirito che gli parla, o anche la loro volontà.


Cristo quando accettò i doni di coloro che decidevano spontaneamente di farli a Lui, non li respinse, ma è un conto i doni dati a Dio, un conto sono i doni dati ad un uomo, sono ben diversi, ricordiamo quello che Gesù disse, che le opere non devono essere pagate, neppure con un dono, donazione, regalo, offerta, perchè altrimenti è come colui che si vanta delle opere che ha fatto, rivendo applausi, rivendo onori, così egli non riceverà alcuna ricompensa dal Signore, e tutto il suo operare, sarà stato vano, una vita per operare il bene sprecata per aver ricevuto, doni dagli altri, se la gente non comprende ciò, non avrà la vita eterna.  Le opere non si pagano, ne direttamente, ne indirettamente, non si ricevono doni, ne regali, ne altro, le offerte le si fa solo a Dio, non all'uomo.


Uno potrebbe dire, io li prendo perchè poi ne faccio dono ai poveri, potrebbe essere effettivamente un modo per accertasi che tali doni, donazioni, regalie vadano ai poveri; ma quanti non si trattengono, anche un solo centesimo? Quanti dicono, ma io ho faticato, io mi sono mosso, io ho speso tempo, danaro, di mio, per portali ai poveri, ma se voi fate questi pensieri le vostre opere non valgono nulla, se uno deve ricevere danaro, per trattenersene furbescamente una parte, meglio che non prenda proprio nulla.

Qualcuno dirà ma noi abbiamo famiglia, anche La madre di Dio, aveva famiglia eppure lei è vissuta delle grazie che Dio gli ha dato, quello bastava alla sua famiglia, e noi chi siamo per essere di più di loro? Visto che vi dite veggenti e visto che dite di seguire Cristo, di ricevere la parola di Dio, perchè non chiedete alla vostra Gospa se quello che affermo è falso???

Sono stra sicuro che se fosse vero che gli parlate, vi direbbe ascoltatelo perchè sta dicendo il vero!!!
Ma nessun veggente oggi fa comodo ascoltare la vera parola di Dio, fa comodo adattarla alla propria volontà, trasmettendo quello che più vi piace, quello che più vi fa comodo, così seguono anche i Francescani, i vari preti, e molti altri soggetti che ruotano attorno alla realtà di questi luoghi.
Quando c'è mammona che tarla le menti, nulla più di divino esiste.


Come disse Gesù spogliatevi dei beni, e seguitemi" 
Forse queste parole non sono più attuabili, peccato!!!!
Ora fate voi, che vi credete Santi!


Valutate voi.


Anche Brosio ha trovato in Medjugorje, la sua fortuna, 
molti hanno trovato fortuna.


La Gospa avrebbe portato fortuna a Brosio, senza ombra di dubbio!
E' logico che egli li difenda, con questa animosità, perchè difende la sua fortuna!
O sbaglio!!!


So che tutti coloro che sostengono questi veggenti , questo tipo di discorsi non piacciono, perchè si pensa sempre a difendere ad ogni costo e contro ogni logica, perfino contro le stesse parole della legge di Cristo!!! E poi vi considerate Cristiani, di quale Cristo,? Ah si, di quello che vi create a vostra immagine e somiglianza!!! In barba alla legge di Cristo-Dio arrivando a far dire alla Madre di Dio anche eresie, bravi sempre meglio!!! Andiamo avanti così....

mercoledì 8 giugno 2016

APPELLO A TUTTI I VEGGENTI/PROFETI

APPELLO A TUTTI I VEGGENTI VERI E FALSI



veggenti attualmente più noti, mancano sicuramente altri, è solo una rappresentanza, 
la posizione o la dimensione delle immagini non conta nulla.


Il veggente deve imparare a riportare esattamente le parole della manifestazione che si presenta innanzi, o che gli parla in cuore, o che gli parla alle orecchie (ascolto reale). Perchè molto spesso  si trovano dei testi, messaggi al cui interno possono esserci delle parole che non rientrano sia per logica che per senso reale delle frasi, non sono conformi alla logica e al senso reale del testo stesso. Ricordo a tutti i veggenti che se un messaggio venisse letto da un altro veggente, carismatico, stigmatizzato o anche nel caso di un vero posseduto, se il testo presenta delle imperfezioni esse vengono rilevate senza difficoltà dagli altri, perchè lo Spirito Santo rivela sempre dove c'è verità e dove non ce n'è, per cui si nota anche se in un testo sono state apposte parole che non hanno nulla a che cedere con il messaggio dato al veggente.

Purtroppo alle volte il veggente o profeta, può non ricordarsi tutto il discorso perfettamente, e in quel caso tende inserire parole che non sono attinenti al messaggio stesso, alle volte invece pur ricordando tutto il messaggio, il veggente, pensando che aggiungendo una parola in più, magari per spiegare meglio, esso apporta un termine, ma in questo modo, invece di migliorare il messaggio, lo peggiora oltretutto chi ha lo Spirito Santo in se, e se ne accorge, e lo fa presente al soggetto interessato, coloro che dovessero sentire questi discorsi potrebbero pensare che nulla vero; per cui questi soggetti devono tassativamente scrivere esattamente quello che gli viene rivelato, e non aggiungere alcuna parola o frase in più, ne toglierne. E se in un discorso, l'apparizione comunica che un dato passaggio non deve essere comunicato, si deve comunque cmq.sia comunicarlo per correttezza, dicendo solo che tale parte non può essere resa nota. Perchè nel testo del messaggio si capisce che qualcosa manca oppure com'è stato il messaggio di pochi giorni fa della veggente Mirjana non corrisponde la mimica con il testo rilasciato.

Faccio un esempio di messaggio che c'è qualcosa che non va, pur essendo il messaggio giusto, vero.


In questo testo, ci sono delle parole che non rientrano nel messaggio stesso, per esempio: 

All'inizio c'è una cosa che proprio non vail Padre scrive tutto sul vostro libro della vita"  il Padre non scrive nulla, è la nostra anima che registra tutto e siamo noi che incidiamo su essa la nostra vita e le nostre opere, il bene o il male che facciamo, semmai il Padre legge il libro della nostra vita e pesa le anime a seconda di quello che è il suo giudizio e da il merito e il demerito a noi. 

Volete che Dio Padre scriva tutte le schifezza o le opere buone che facciamo nella nostra vita sull'anima? Ma vi rendete conto di quello che affermate? Prima di scrivere certi pensieri, meglio che riflettete bene e se non conoscete Dio Padre cercate di capire e di chiedere allo Spirito Santo lumi, perchè il Padre Celeste è intoccabile e non si macchia di nulla, figuriamoci se scrive sulle nostre anime, di miliardi di esseri umani che sono passati in tutte le ere su questo pianeta da quanto esso esiste. 

Oltretutto attenzione, perchè se c'è un apparizione ma poco dopo potrebbe essere che il maligno scombussoli i vostri pensieri e li rapisca, cioè momentaneamente vi dimenticate, pur di confondere le idee, quindi se non sapete esattamente di cosa andate parlando, meglio che non dite nulla, per non dire sciocchezze.


Poi "armi di attacco contro il maligno", la parola attacco, non ha senso, perchè tutte le armi delle fede sono contro il maligno, acqua, olio, sale, vino, incenso, eucarestia, benedizioni, esorcismi, salmi, parola di Dio, preghiere, inni, ed altro.

E se sono tutte contro  il maligno sono anche armi di difesa; dire contro il maligno è come dire difendersi è la stessa cosa, perchè le preghiere, la messa, l'eucarestia creano uno scudo di protezione. 

Anche il dire di Cristo crocefisso.... è strano, perchè la Madre di Dio si rivolge al figlio sempre chiamandolo figlio, non lo chiama di Cristo, come se fosse un estraneo, siamo noi umani che chiamiamo Gesù di Cristo, non Sua Madre, che ha sempre un rapporto estremamente affettuoso quando parla del Suo Gesù, quindi del Figlio. (qui sto insegnando a chi vuole scrivere bei messaggi a non sbagliare, quindi attenzione)  anche la parola malefiche, non rientra nella sua logica, la Madre di Dio parla in modo semplice, non perchè non sa parlare, no, semplicemente perchè è la semplicità il modo più facile per essere compresi da tutti. Infatti il temine malefiche è sostituibile con del maligno. 

"il sempre di più" un eccesso, quando la Madre di  Dio chiede che va adorato, l'esprimere sempre di più, non ha senso, perchè sa benissimo che oltre un certo limite l'essere umano non arriva, per cui anche questa ridondanza non è giusta.


Attenzione a non aggiungere parole o concetti erronei, perchè la Madre di Dio essendo nello Spirito Santo essa parla come lo Spirito gli suggerisce, ed essendo lo Spirito Santo perfetto, essa stessa è perfetta, quindi attenzione non scrivete di testa vostra.

E se volete scrivere di testa vostra, dovete per lo meno conoscere lo Spirito Santo. 


lunedì 6 giugno 2016

Il Sole pulsante non avviene solo a Medjugorje.

Il sole pulsante non avviene solo a Medjugorje.

la foto l'ho presa della rete, ma non per indicare nulla.


Ho letto poc'anzi questo articolo su Medjugorje, per la verità pur io e anche mia madre abbiamo spesso questi fenomeni di moventi solari, rotazioni, pulsazioni, variazioni della dimensione solare, movimenti e anche cambiamenti di forma.ma nel mondo ci sono altri luoghi dove sono avvenuti, Medjugorje non è una rarità.

Eppure non lo sbraitiamo ai 4 venti, ma se proprio vogliamo addirittura mia madre proprio a Medjugorje e non solo lì, ma anche in altre località d'Italia è stata partecipe a degli episodi particolari, manifestazioni della potenza di Dio. Per far capire che la località non centra proprio nulla con la manifestazione, quello che invece lega Dio, è l'essere umano in se stesso, il tempio di Dio è in noi, non tanto nel luogo, perchè se in un luogo non ci fosse nulla, come può essere un deserto, non è detto che Dio si manifesti a chi poi; invece potrebbe apparire a chi è in preghiera in qualsiasi posto del mondo. 

Non per confermare Medjugorje ma in una di queste volte, ha avuto un particolare apparizione che nemmeno i veggenti stessi hanno avuto, in tutta la loro storia di veggenti famosi di quella località, gli apparsa La madre di Dio in carne ed ossa, tanto che la Madre di Dio ha addirittura baciato mia madre sulle guance e le ha fatto 3 segni di croce tipici di quando, noi facciamo il segno in chiesa, fronte, bocca, cuore, mia madre per rispondere a questo gesto, ha baciato la Madre di Dio sulle guance ed essa gli ha rifatto i tre segni facendole capire di fermarsi, mia madre è un tipo molto spontaneo e affettuoso, quando raccontai evento, su questo blog, i bravi veggenti di Medjugorje, capeggiati da Brosio hanno tentato di accreditarsi pure loro un evento del genere, evidentemente non potevano essere da meno èèèhh figuriamoci, loro che si ritengono tanto importanti da accomunarsi addirittura con Fatima stessa, tanto per accreditarsi una continuazione con questo luogo. Testimoniando innanzi ad una videocamere che anche loro vedevano la Madre di Dio in quel modo, dal vivo, in senso materiale del termine, e Brosio fu così furbo da imbeccare la Vicka nel farle ammettere che era così che loro la vedevano, quando dal video era evidente il tentativo di operare un inganno, ed infatti pochi giorni dopo che io risposi con precisione chirurgica com'è mio solito, a questo video. 

Gli artefici dello stesso prontamente e velocemente lo rimossero, rimane però traccia del video, al link, in altro articolo. Tanto perchè l'onesta la fa da padrone!

Sul discorso del movimento solare, bisogna vedere se questo è avvenuto ai veggenti o ad altre persone, bisogna vedere se i veggenti in verità con la mano appoggiata ad una bibbia giurano su Dio che vedono anche loro questo fenomeno, perchè può essere invece che il fenomeno sia ripreso non dai veggenti ma da altre persone, e che sia una manifestazione per altri e non per i veggenti. 

Oltretutto non c'è da scartare anche altre ipotesi, mi metto dentro pure io, in questo discorso, anche se noi non ne facciamo mai parola con nessuno di queste cose, per cui non c'è per noi nessun vanto e nessun vantaggio. Ma cmq, sia, va bene così per correttezza. Consideriamo che proprio il Signore ha detto che il maligno potrà operare portenti, fino a far scendere il fuoco dal cielo e che i miracoli del maligno, non devono adombrare la potenza di Dio, questo cosa fa capire che il maligno è capace di fare miracoli e portenti, e chi mi dice che questi non siamo di questo tipo, io non posso e non voglio dire. Come potrebbero essere benissimo effettivamente vere apparizioni della benevolenza di Dio, ma allora se quelle di Medjugorje sono autentiche anche quelle che si manifestano a me e a mia madre solo altrettanto. 

A mia madre sono accaduti talmente tanti fatti miracolosi nella sua vita, ma non solo miracoli per se stessa, sopratutto miracoli che Dio l'ha usata per gli altri, miracoli istantanei , guarigioni di tumori fulminee, guarigioni di gambe in gangrena guarite da un ora all'altra e migliaia di conversioni, eppure di tutto questo non lo ha sventolato ai 4 venti a nessuno, lo ha sempre tenuto nascosto per se, perchè sa che questi sono i tesori che un giorno le serviranno per arrivare a Dio, il suo biglietto per il paradiso, io so già che ci arriverà, come precedentemente è arrivata sua madre, che non ha fatto neppure un ora di purgatorio.

Come giustamente dice Gesù, se di quello che ti do, ne fai un uso per apparire grande agli occhi del mondo che meriti hai?....lo dico per voi veggenti che vi ritenete grandi, 
Così io seguo questa logica, mi tengo nascosto celato, e dono tutto il sapere che Dio  mi elargisce all'uomo, ma non permetto a nessuno di averne un merito, anche se purtroppo devo dire che molti di coloro si dicono "veggenti" e non solo, ne approfittano anche dei testi, degli articoli e dei messaggi, delle preghiere che gratuitamente ho  sempre messo a disposizione, facendoli anche loro, ma ho un Giusto Giudice di Verità innanzi a me, Egli non dimentica mai, e so che esso farà il suo giusto giudizio quando sarà tempo.

Se un uomo usa la parola di Dio per arricchire quell'uomo è fasullo, o è usato da altri, e sfruttato, ma potrebbe anche essere ingenuo, o anche consapevolmente lasciarsi sfruttare.
Temo che voi non abbiate capito nulla, e temo anche che abbiate sfruttato questa fama che non vi appartiene, per giocare di furbizia e rimanere sulla cresta dell'onda finché dura. 

Purtroppo però a cadere nella rete ci sono anche altri che vi ruotano attorno e che tutti nel bene o nel male ne hanno approfittato, compresi i religiosi, i cittadini, gli stranieri, e tutto il settore turistico, curiosamente a Fatima e Lourdes questo aumento di benessere è accaduto solo ed unicamente dopo le apparizioni, e certamente ai veggenti non è andato un soldo..
Mammona è un grande male, in questo mondo.

Comunque torno a ripetere bisogna stare molto attenti,a ciò che si vede e ciò che si sente. 






sabato 4 giugno 2016

Veggente Mario d’Ignazio!

Veggente Mario d’Ignazio!





Metto solo questo video, non per dar contro ma perché lo trovo giusto anche il discorso del veggente.

Mi è stato sottoposto da un persona questo veggente, Mario d’Ignazio oramai sono anni che tutti mi chiedono quali sono i veggenti autentici o meno, non posso non provare a vedere e capire se quanto è reale o meno. 
Ho letto e sto leggendo un po di cose, quindi non posso ancora dir nulla di preciso su di esso, non ho ancora un quadro complessivo, però il fatto di riceve l’eucarestia in bocca se questa si materializza innanzi ai fedeli è certamente segno di Dio, e quindi questo taglia la testa al toro che il veggente è autentico, anche se per ora non ho in questo un quadro complessivo, quindi per ora sarò prudente. 
I messaggi che fin ora ho letto sembrano autentici.

I ministri di Dio, alle volte, fanno il loro lavoro, anche magari spinti non del tutto da Dio, ma come è accaduto per S. Pio da Pietrelcina, gliene hanno fatto di tutti i colori, per cui non mi preoccuperei, proprio per nulla, anzi più sono contrari e più Dio spinge la gente ad andare da loro. Chi è con Dio vada avanti, se non prende danaro e non lo chiede vada avanti, spesso se i veggenti si oppongo a non sottostare alle volontà del vescovo locale, o del pontefice che sia è perché spesso è la chiesa ne vuole un beneficio sopratutto economico, perché ahimè è risaputo che in un modo o nell'altro i vescovi se ne avvantaggiano e questo Dio non vuole, per cui la scomunica fatta dal vescovo è aria fritta, visto come Cristo rispose a Pietro quando apparve sul Lago di Tiberiade parlando dell’apostolo che Egli preferiva di più su tutti, compreso Pietro, cioè Giovanni Evangelista dice: “posso io fare delle mie cose quello che voglio?” Ovviamente Si, questa risposta fa capire molto bene ed è esclusiva come monito per la chiesa del futuro, che non intralci la volontà di Dio, su i figli del mondo, questo fa capire che Cristo in barba a certa chiesa fa quello che gli pare, ricordo anche un altro discorso che Gesù fa ai sacerdoti del tempio quando parla, che loro sono responsabili di chiudere il tempo e impedire ai fedeli di poter accedere al regno di Dio, perché sanno che neppure loro possono accedervi; questo è un monito di Cristo contro l’anatema o scomunica, cioè Cristo dice chiaramente che nessuno si deve permettere di scomunicare chicchessia, ci penserà il Signore a tempo debito, visto che l’essere umano chiunque esso sia, non sa e non conosce il futuro di quell'essere umano. 


Mi chiedo perchè la chiesa scomunica chi porta o tenta di portare la parola di Dio, e non scomunichi invece la massoneria, gli occultisti, i comunisti, i nazisti, i fascisti, e non scomunichi i gli ecclesiastici che appartengono alla massoneria, visto che questi sono veramente il male del mondo, che corrompono la chiesa di Dio e suoi appartenenti? 

Ora Io non posso dire vero o non vero, anche se devo essere onesto, sono propenso a credere a questo giovane, però darò una valutazione complessiva quando avrò un quadro più chiaro. 

Ho trovato qualcosa che non va in questo… può essere solo che magari il veggente stesso abbia corretto e forse per comprensione del testo abbia aggiunto qualcosa.
Mario D'Ignazio : Gli Appelli Materni della Madonna a Brindisi.

Apparizione di Nostro Signore Gesù Cristo a Mario
(13 agosto 2012)
Nella luce infinita appare il Salvatore Gesù, seduto sul Suo Santo
Trono. Egli dice:
Ti benedico nel Mio Nome Santissimo e imprimo sulla tua
fronte il Mio Segno. Sono Io il Re della Pace e dell’Amore,
sono il Re della Vita. EccoMi nella luce del Padre Onnipotente ed Eterno. Sono l’Amore Fedele, per chiunque Mi invoca.
Presto farò Cieli Nuovi e Terra Nuova. La Mia promessa sta
per compiersi. Ogni dolore diverrà presto gioia. La luce della
Resurrezione avvolgerà le Nazioni. Trasformerò le lacrime in
sorrisi e ogni disperazione diverrà speranza. Sia la vostra vita
semplice e luminosa e pregna di carità.
Salite il “monte” della vita, cercando Me, Io vi guiderò al
Padre. Abbandonatevi al Mio Eucaristico Cuore. Evitate ragionamenti contorti perché nelle anime che hanno ragionamenti
contorti non ci sono Io. Siate come alberi, crescete sempre di
più verso la Luce. Sia Io il vostro Sole. Ti lascio la Mia Pace,
Piccolo della Quercia”.
Mario: “Grazie, mio Signore. Benedici sempre le anime di
chi accoglie Tua Madre ed esaudisci le suppliche di chiunque
viene al Giardino di Tua Madre, Nostra Ammirabile Signora”.
Nostro Signore: “Chiunque giungerà alla Santa Casa di Mia
Madre sarà accolto da Noi del Cielo, e sarà esaudito nelle sue
suppliche; se è volere del Padre. È un Angolo di Paradiso il
Giardino”.



Confermo messaggio autentico nel suo complesso, anche se la frase “Ti benedico nel Mio Nome" questa espressione potrebbe lasciar perplesso qualcuno, perché Gesù non benedice dicendo nel Mio Nome, perché è egli stesso è Cristo, però nel caso di una comunicazione potrebbe averlo detto per confermare maggiormente la sua presenza, o forse potrebbe essere stato il veggente o qualcun altro ad aggiungerlo forse per una migliore comprensione.

Però Cristo quando benedice non dice mai nel mio nome, dice solo ti benedico, il dire nel mio nome lo possono dire solo altre persone, ma dicendo (nel suo nome), non certo nel mio, come l’Immacolata Madre Sua, i santi, gli angeli, e noi umani, i sacerdoti, non Cristo. Invece Cristo potrebbe dire vi Benedico nel nome del Padre questo si, anche se Cristo e il Padre sono la medesima persona, ma disgiunti si!

Diciamo che questa espressione possiamo sorvolare, bisogna vedere chi l’ha inserita nel testo. Ricordo sempre a tutti i veggenti che i messaggi devono essere trasmessi come ci vengono dati e non devono essere mai ritoccati in nessun modo, altrimenti si altera il vero senso di essi.

sarà accolto da Noi del Cielo “

Da Noi potrebbe intendersi come esseri soprannaturali, cioè dal Figlio, dal Padre, dallo Spirito Santo, come esseri disuniti e dalla Madre di Dio e da ogni creatura che vive in esso.





Errori valutativi, sulla definizione di Vero o di falso Veggente




Errori valutativi sia da parte della gente che da parte del clero.



Bisogna considerare che i veggenti di tutto il mondo, hanno molto ben imparato a capire come deve essere un vero messaggio,non solo leggendosi quello che io ho scritto in questi anni, anche da testi e scritti di altri, sul discorso messaggi e veggenti, e altro, oltre alle notevoli critiche e contestazioni che ho mosso contro o a favore.








quando si leggono articoli di questo genere è logico che s'impara a scrivere bei messaggi, che si fa attenzione a cosa e come porre un buon messaggio,

Se qualcuno possiede i primi libri che per esempio i Medjugoriani pubblicavano, consiglio di non gettarli perchè fanno testo rispetto a quelli attuali, vedrete che la differenza tra i messaggi attuali e quelli iniziali è enorme. Non solo ma i Medjugoriani per esempio negli ultimi libri hanno rimosso in toto i primi messaggi ricevuti e solo dall'84 in poi li hanno posti, questo perchè in quelli dal 1981 vi erano parti e cose che a loro non fa piacere ricordare, come per esempio l'apparizione di satana come evento principale della loro veggenza, cosa assolutamente anomala, ne Fatima ne Lourdes ne altri hanno mai visto satana come primo elemento in un apparizione, tutti gli altri hanno visto subito la Vergine, e la Madre di Dio come ho già scritto, non si prende gioco di nessuno. Oltretutto voglio ricordare che questi veggenti hanno avuto un messaggio strano che diceva che la Madre di Dio non sarebbe a loro più apparsa, questi furbi veggenti prontamente dopo essersi resi conto che il contenuto di questo messaggio effettivamente può contraddire tutto quello che loro stessi negli seguenti anni vanno dicendo, lo hanno rimosso, per loro questo messaggio non esiste più. 
E' assolutamente un dato di fatto, che la Madre di Dio, non menta mai, per cui se io considero che quel messaggio è autentico e non opera dei veggenti, e la Madre di Dio, dice che non apparirà più, significa che non è più apparsa, oltretutto questo messaggio è logico e va in perfetta sintonia con gli eventi dati a Fatima a Lourdes etc, secondo il mio punto di vista effettivamente la Madre di Dio non appare più in pubblico, ma solo nel loro privato, come effettivamente è sempre avvenuto a tutti i profeti nel passato, per cui queste apparizioni potrebbe non essere vere, quelle pubbliche.



La domanda per voi tutti qual'è?

Secondo voi la Madre di Dio che è nel pensiero di Dio che è perfetto si esprime ieri diversamente da oggi? La risposta è connaturata e sensata, è No! Per cui si comprende che con il tempo il veggente leggendo questi generi di testi, sapendo, parlando con altri, sacerdoti e anche imparando qualcosa del vangelo, capisce dove e cosa sbaglia per cui attua un modifica ai suoi testi, sia nella forma che nella sostanza, mentre se il testo è autentico esso è scritto oggi come ieri nello stesso identico modo, non varia nel tempo, e non cambia nella sostanza. Qui invece come in tantissimo altri soggetti, presunti veggenti c'è una notevole diversità di testi, sia nella loro composizione, grammaticale, che nella loro composizione spirituale-evangelica dimostrando solo una cosa che sono falsi sia i primi che gli ultimi, anche se alle volte si potrebbe pensare che se all'inizio non vi fosse stata verità, ma una vita di preghiera e di contemplazione abbiano in qualche modo trasformato la persona, ma questo è un errore gravissimo se si pensa ciò, perchè il veggente dal canto suo, non certo ha mai detto , ne esternato tali presupposti, per cui trattiene per se la menzogna, e continua con la menzogna.
Altra domanda che dovrebbe far comprendere la poca serietà e veridicità d taluni veggenti, quando questi fanno dire alla Madonna, che essa prega il rosario, prega il padre, nostro, l'ave maria, il gloria, si comprende che oltretutto il veggente stesso, è avulso dal vangelo, nemmeno lo conosce, nemmeno sa cosa un entità superiore può o non può dire, ricordiamo che lo Spirito Santo che è solitamente in un vero veggente, lo illumina lo istruisce su tutto, per cui non può dire cose difformi da quanto Cristo ha annunciato, e nei vangeli è contenuto, perchè la madre di Dio si mantiene rigorosamente ai Vangeli, che poi possa portare qualcosa di nuovo, può essere, ma non può smentire mai e mai smentisce, ne contraddice le parole stesse di suo Figlio perchè mai direbbe ne mai pronuncerebbe, preghiere che sono destinate solo a noi, la Madre di Dio, mai pregherebbe se stessa, mai pregherebbe ora che è presso il Padre alcune parti del Padre nostro tipo l'indurci in tentazione, mai pregherebbe altre preghiere di scrittura umana, questi veggenti fanno un errore veramente bestiale da vera bestemmia fanno dire alla madre di Dio che essa in terra pregava il rosario, quando questo nemmeno esisteva a quei tempi, questo dovrebbe far capire a chiunque che non può essere la vera Madre del Verbo ad affermare queste cose e che quasi al 100% sono parola inventate dal veggente, perchè neppure satana prega perchè non solo esso conosce la verità, ma esso è avulso a certe preghiere, mai nello stato naturale sarebbe in grado di pregare l'Ave Maria, forse il Padre nostro, a neppure quello.
Per cui quando si sentono veggenti che affermano di aver sentito la madre di Dio pregare con le nostre preghiere, state certi che stanno mentendo, e se mentono su quello significa che neppure il messaggio trasmesso a loro è vero, questo è assolutamente sicuro e certo.

La gente si fa prendere dall'isteria, dal sensazionalismo di aver di poter vedere, toccare qualcosa, come se quello che è importante è il vedere, è il toccare, invece non si accorgono che così facendo diventano superstiziosi, e danno importanza all'essere umano e non a Dio, questi veggenti diventano loro al posto di Dio, loro diventano il fulcro del messaggio, non è più importante la vera parola di Cristo, ma quello che il veggente dice, e si perde la direttiva della fede, si perde la vera fede in Cristo e si crede nell'essere umano, ecco perchè Gesù disse: " MALEDETTO L'UOMO CHE CONFIDA NELL'UOMO" perchè essere umano tende a considerare le parole di un uomo più di quelle di Dio. Quindi tutti coloro che confidano in un uomo sono per Cristo maledetti!!!

I veggenti che si comportano così non sono molto ben voluti da Dio, e la Madre di Dio non si discosta affatto dai concetti del figlio!!!